logo

Famiglia - Stili di vita - Salute - Benessere

Condividi su Facebook

Come pulire i denti ai bambini

Scritto da
Come si puliscono i denti ai bambini Come si puliscono i denti ai bambini

Care mamme, quante volte vi è capitato di portare vostro figlio o vostra figlia dal dentista e sentirvi dire “dobbiamo lavare meglio i denti!!!” ?

Bene, oggi vi spiegherò come aiutare i vostri piccoli a lavare meglio i dentini… e perché no potrebbero essere consigli utili anche per voi!

Come lavare i denti ai bambini?

Intanto partiamo dal primo punto fondamentale: quanto tempo deve durare l’igiene orale?

Non esiste una regola unica, non è importante il tempo di spazzolamento ma la qualità ed efficacia del passaggio dello spazzolino…bastano comunque circa 3 minuti per eseguire una pulizia di tutte le superfici dentali.

Potremo aiutarci con una clessidra, un cronometro o con una canzone che duri circa 3 minuti, In questo modo anche spazzolare i denti diventerà un gioco. Lavare i denti tutti insieme può aiutare i piccoli a non annoiarsi e ad imparare questa giusta abitudine. 

Quando lavare i denti ai bambini?

Dobbiamo lavare i denti dopo ogni pasto principale, quindi almeno dopo colazione, dopo pranzo e dopo cena. Se I bimbi mangiano a scuola potranno portare con loro un piccolo spazzolino da viaggio e se questo; per qualche regola scolastica, non è possibile, allora li laveremo non appena tornati a casa. Dobbiamo lavarli comunque 3 volte al giorno, ricordiamocelo!

Quale spazzolino e quale quale dentificio?

Che spazzolino utilizzare? Manuale o elettrico? Quello elettrico va benissimo se utilizzato nel modo corretto, alcune volte rischia di diventare più un gioco che una buona abitudine. Lo spazzolino elettrico va poggiato su ogni dentino, perché è vero che “gira da solo” ma noi dobbiamo indirizzarlo sulle giuste superfici. Personalmente lo consiglio ma quando i vostri piccoli avranno più di 6 anni, e quindi un po' più di autonomia nello spazzolamento.

Quale dentifricio usare? Quello che realmente pulisce i dentini in realtà è il corretto movimento spazzolino, quindi se i vostri bimbi non gradiscono il sapore del dentifricio non fa niente, laviamo i denti solo con l’acqua!

Come regola generale ricordiamoci che i dentifrici contengono fluoro quindi fino ai 6-7 anni utilizziamo dentifrici “junior” così da dare ai bimbi il giusto apporto di fluoro per la loro età.

Lavare i denti con l'apparecchio ortodontico

E se i vostri figli portano l’apparecchio ortodontico fisso? L’apparecchio spesso rende le manovre di igiene orale un po' più complesse ma utilizzando gli strumenti corretti anche questa difficoltà verrà superata. Esistono degli spazzolini per l’appunto “ortodontici” che hanno al centro delle setole una sorta di binario. Questo permetterà di poter passare lo spazzolino sia sopra che sotto le “piastrine” incollate sui denti così da poter rimuovere tutto ciò che può incastrarsi all’interno dell’apparecchio.

Ci possiamo aiutare anche con degli “scovolini”, ovvero dei monociuffo che ci possono aiutare a pulire tra dente e dente e nelle parti della bocca che si trovano più in fondo.

Dalla pulizia della bocca discende spesso la salute di tutto il corpo perché sappiamo bene che la bocca è il primo importante accesso alle infezioni. Per questo motivo consigliamo ai genitori di non sottovalutare l'igiene della bocca e dei denti.

Per maggiori consigli sono a disposizione per un contatto diretto con i miei pazienti.